Carlomagno al Ministro Brunetta

Sul lavoro agile nessun ritorno al passato, ma si apra il confronto per coniugare sicurezza ed efficienza delle PA

<<Il lavoro agile è una straordinaria opportunità e in questi mesi si è dimostrato indispensabile non solo per prevenire il contagio, ma soprattutto per modernizzare le nostre Amministrazioni, il loro modo di lavorare e di rapportarsi con i cittadini, rendendo più semplici, accessibili e fruibili i servizi resi alla collettività>> – dichiara Marco Carlomagno, segretario generale FLP.

Per questo la FLP esprime forte contrarietà in merito alle dichiarazioni attribuite al Ministro Brunetta, apparse in queste ore su alcuni organi di stampa, che prevederebbero come obiettivo del Ministro il rientro in massa del personale negli Uffici pubblici da fine settembre, abbandonando del tutto l’esperienza del lavoro agile.

Una posizione che non solo non fa i conti con l’andamento epidemiologico e le nuove varianti del Covid19, che invece meritano ancora la massima attenzione, specie ora quando con l’avvio delle attività e la riapertura delle scuole il rischio di una ripresa del contagio è molto forte, ma che dal punto di vista strutturale rischia di innescare un ritorno al passato, ripristinando modelli organizzativi burocratici e ipergerarchici che allontanerebbero sempre più la PA dal Paese, mortificando le tante professionalità presenti e i processi innovativi innescati in questi mesi.

Nei giorni scorsi la FLP ha sollecitato il Ministro Brunetta ad aprire con urgenza il confronto con le parti sociali proprio per affrontare congiuntamente e in modo condiviso i mesi che ci aspettano, coniugando la sicurezza sui posti di lavoro con la necessaria efficienza dei servizi pubblici, soprattutto alla luce dell’attuazione concreta del PNRR che impegnerà le nostre Amministrazioni nei prossimi mesi.

<<Questa per la FLP è la strada da seguire. E in caso di mancato riscontro ci opporremo con decisione a iniziative incomprensibili e contraddittorie che auspichiamo sono il frutto di un’eccessiva semplificazione o di incomprensione comunicativa>> – conclude Carlomagno.

 

Roma, 27 agosto 2021

L’Ufficio stampa FLP

Scarica il notiziario

 

Categoria:notiziari dalle federazioni archivio


Iscriviti

Archivio Pubblicazioni