La CSE invitata agli stati generali dell'economia

La CSE invitata agli stati generali dell’economia

L’intervento del Segretario Generale Carlomagno è previsto nella sessione pomeridiana di lunedì 15 Giugno

Su invito del Primo Ministro Giuseppe Conte, la Confederazione CSE sarà presente all’evento “Progettiamo il rilancio” – Stati Generali dell’Economia, che si sta svolgendo in questi giorni nella sede della Presidenza del Consiglio dei Ministri di Villa Pamphilj, nella sessione dedicata al confronto con la parti sociali.
L’intervento del Segretario generale CSE, Marco Carlomagno, è previsto a partire dalle ore 14 del 15 giugno 2020.
“Ringraziamo il Primo Ministro per l’invito a questo importate momento di confronto, utile per definire nuove strategie capaci di far ripartire il nostro Paese, dopo la grave emergenza sanitaria” – ha dichiarato Carlomagno.
“Porteremo il nostro contributo di idee e valutazioni, utili non solo a far ripartire il Paese e l’occupazione, ma ad assicurare una crescita stabile e duratura che, con l’ausilio di una Pubblica Amministrazione più efficiente, unisca l’esigenza dei piccoli e medi imprenditori di riprendere l’attività economica con la necessità di riqualificare il tessuto produttivo in senso ambientale e innovativo.
“Tutto questo – conclude Carlomagno – deve coniugarsi al meglio con una nuova stagione di diritti dei lavoratori, colpiti dalla profonda deregulation degli ultimi anni che ha precarizzato il lavoro e impoverito la classe media. È necessaria una svolta, un cambio di marcia, e la nostra Confederazione, che rappresenta fette sempre più ampie del mondo del lavoro pubblico e privato, è pronta a fare la sua parte”